Brusaferro Girolamo – Giuseppe venduto dai fratelli

38.000,00 

Giuseppe venduto dai fratelli

olio su tela, cm 112 x 146 cad

Descrizione

Notizie storico – critiche: i dipinti, attribuiti a Girolamo Brusaferro dalla studiosa Anna Pietropolli principalmente su base stilistica, riprendono due celebri soggetti biblici, ossia l’episodio di Giuseppe, venduto dai fratelli a una carovana di Ismaeliti, e Rebecca al pozzo che riceve la collana dal servo di Abramo, l’anziano Eliezer.

Nel primo dipinto, Giuseppe è ritratto come un giovinetto spogliato dalla tunica, mentre in secondo piano gli invidiosi fratelli mercanteggiano la sua vendita

La disposizione dei personaggi su diagonali con lo scorcio paesaggistico sullo sfondo sarebbe invece mutuato dal modus operandi di Antonio Molinari che, insieme a Nicolò Bambini e Antonio Balestra, rappresenta la principale fonte di ispirazione nella formazione pittorica del Brusaferro.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Brusaferro Girolamo – Giuseppe venduto dai fratelli”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.